La società delle pecore

Non pare strano anche a voi, che tutto ad un tratto il vostro udito migliori quando guardate la tv? Be ineffetti non è così! il vostro udito non migliora, per niente! è solo la tv che alza magicamente il volume. Questo problema venne portato all’attenzione della grande massa qualche anno fa da Striscia la Notizia (vi ricordate?), ma come al solito dopo qualche settimana d’attenzione mediatica, tutto svanì nel nulla. Certo, esistono le televisioni che impediscono questo problema, ma sembra che quei furbacchioni dei pubblicitari (o chi per loro) si siano inventati un modo per aggirare questo ostacolo. Capite qual’è il problema, vero? Lo scopo è sempre quello: RINCOGLIONIRCI!!! Per loro noi perdiamo il nostro essere uominim diventiamo solo dei potenziali portafogli, degli stupidi animali che loro credono di poter manipolare a loro piacimento. E anche se abbassiamo il volume per non sentire, loro ottengono comunque ciò che vogliono, dato che in quel secondo che noi alziamo lo sguardo per puntare la tv e mettere muto, ci catturano o provano a catturarci, facendoci vedere un bel paio di tette, o una bella macchina, una situazione divertente, o per le femminucce (e non solo) un paio di ragazzi mezzi nudi. E noi li, a fare commenti su chi è più bello di chi, chi è più rifatto di cosa e intanto la pubblicità li che scorre sullo schermo, magari ci scordiamo anche di abbassare il volume e intanto i nostri cervelli vengono riempiti di desideri che in realtà non vogliamo, di colori che in realtà non esistono, di false parole e oggetti irraggiungibili. Volete un consiglio? spegnete la tv, non ci troverete mai niente di buono, mai! Vedete film, leggete libri, ascoltate musica, vedete le previsioni del tempo, informatevi, fate il cazzo che volete, ma la tv lasciatela spenta. Non vorrei essere confuso, ma a me c’è anche una tv che piace, solo che non esiste (almeno qui in Italia). L’unica cosa che riesco a sopportare alla tv è vederci attaccata una console di gioco con un po’ di amici davanti, o un dvd o affini. Boicottiamo le emittenti. 

Annunci

Tag: , , , ,

Una Risposta to “La società delle pecore”

  1. sparazza Says:

    Parole veritiere.. spegnete quello scassone maledetto e mettetevi a ricompilare un kernel o semplicemente fissare i download in percentuale che crescono (puntando scommesse con gli amici magari!)..

    A parte gli scherzi la penso come te se non si era capito..
    mi sembra che il modo con cui riescono comunque a far alzare il volume alle pubblicità nonostante le leggi, sia che le aziende che pubblicizzano macchine, cellulari, tette 😄 , pagano maggiormente l’emittente(quella che in realtà dovrebbe pagare le multe) così che quest’ultima riesca a rifarsi delle multe…

    “Volete un consiglio? spegnete la tv, non ci troverete mai niente di buono, mai! Vedete film, leggete libri, ascoltate musica, vedete le previsioni del tempo, informatevi, fate il cazzo che volete, ma la tv lasciatela spenta.”
    (Ti prego… questa frase falla randomizzare da polygen…)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: